LIBRI

Libri, libri, eterni dei.
Ne ho scritti, non quanti ne avrei potuto o dovuto…
Ma non dispero.
E racconti racconti racconti. Oh quanto mi sono raccontata e quanti personaggi ho inventato.
Qui, con supremo sforzo, cercherò di adunare la chiassosa mandria di cose che ho scritto e pubblicato, perchè la mia memoria certe volte e anche più che spesso fa le bizze.
La mia mente vorrebbe guardare solo oltre il domani, non al passato.
Eppure il passato è la radice su cui cresce il futuro.
Quindi …
parlerò dei miei fiori di carta, ed insieme vedremo sbocciarne degli altri.
Ocio però: alcuni sono dispettosi e un pochino cannibali.
solo un po’…